Christian Bale, l’eroe mozzafiato de Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno [FOTO]

Christian Bale, l’eroe mozzafiato de Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno [FOTO]
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Christian Bale: Il Cavaliere Oscuro in foto

Coloro che hanno atteso con ansia Il cavaliere oscuro – Il ritorno sanno tutto o quasi di Christian Bale, l’attore che in entrambi i precedenti capitoli – Batman Begins del 2005 e Il Cavaliere Oscuro di tre anni dopo – ha vestito i panni del protagonista. Non tutti sono a conoscenza, però, della carriera dell’ormai quasi quarantenne, del suo passato e delle motivazioni che il più delle volte hanno spinto i registi a scegliere lui piuttosto che altri attori (e non parliamo soltanto di fascino e bellezza, per quanto Bale ne abbia da vendere). Nato a gennaio del 1974, Christian è conosciuto prevalentemente per le sue performance in American Psycho, Batman Begins, The Prestige e Il cavaliere oscuro, e, soprattutto, per la sua versatilità: in uno dei suoi tanti film – L’uomo senza sonno – è stato costretto, per esempio, a perdere tantissimi chili, come potete ben vedere nella foto che abbiamo pubblicato nella gallery; si trattò di una trasformazione che impressionò il pubblico, visto che l’attore perse circa trenta chili di peso (un terzo del totale), per interpretare il cadaverico Trevor Reznik e mettere a rischio, di conseguenza, la propria salute mentale e fisica; tutto, ovviamente, a favore di una interpretazione che fosse la più autentica possibile.

  • Collage di Christian Bale
  • Christian Bale con barba
  • Christian Bale in L'uomo senza sonno
  • Christian Bale in American Psycho
  • Christian Bale mostra il fisico
  • Christian Bale in camicia

Le pellicole in cui Bale ha dimostrato il suo talento sono tantissime, e non si fermano soltanto a L’uomo senza sonno: Batman Begins, L’alba della libertà e The Fighter sono state delle grandi prove per l’attore, film in cui Christian ha dato il meglio di sé nel vestire i panni di personaggi non proprio facili da intepretare; come quando nel 1987, all’età di tredici anni, si trovò in un campo d’internamento giapponese durante la Seconda Guerra Mondiale: era il set del film L’impero del sole, in cui Bale fece la sua comparsa nei panni di un ragazzo separato dai genitori e internato.

Ultimo di quattro figli, nato da un pilota civile, poi uomo d’affari e famoso attivista per i diritti degli animali, e da un’artista circense, Charles Philip Bale è considerato tra le otto figure cult più importanti del 1990 e tra i più creativi nel mondo dello spettacolo dopo la sua interpretazione in American Psycho. Nel 2007 è stato votato dagli utenti di IMDb come miglior attore sotto i quarant’anni anni, ottenendo grandissimo successo grazie alla suo ruolo da protagonista nella già citata serie Batman, prossima alla conclusione con lo scontro tra l’ormai debole ma invincibile Uomo Pipistrello e un nuovo terrorista, il terribile e spietato Bane. Grazie a una parte come pugile in The Fighter, inoltre, nel 2011 è riuscito a vincere l’Oscar come migliore attore non protagonista, sbaragliando la concorrenza e regalando soddisfazioni infinite alla sua famiglia e ai suoi innumerevoli fan.

Un numero uno, non c’è che dire. Gustiamocelo in questa strepitosa fotogallery!

503

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Mar 21/08/2012 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici