Tiziano Ferro pensava al suicidio

Tiziano Ferro pensava al suicidio
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

tiziano ferro suicidio

Tiziano Ferro ha pensato di farla finita una volta per tutte! E’ questa l’ultima notizia sconcertante riguardo uno dei cantanti più amati della comunità gay e non solo! Com’è noto, il famoso cantante, che solo poche settimane fa aveva fatto il suo importante coming out, ha da poco pubblicato un libro in cui ha parlato apertamente delle sue esperienze, e del dolore che ha provato nel vivere un’omosessualità clandestina, nascosta. Nella sua recente autobiografia il cantante ha pubblicato anche una commovente lettera indirizzata al fratello minore, al quale parlava della sua profonda depressione.

In una lettera toccante, Tiziano Ferro ha scritto quello che lui stesso aveva definito “un testamento”: “Tra poco, dopo tanto tempo speso a provare e a faticare, sparirò”, scriveva il cantante al fratello, al quale ha voluto scrivere la lettera prima di un suicidio che – fortunatamente – non è mai avvenuto.

“Purtroppo, sento di aver fallito e, a un passo dai miei trent’anni, mi ritengo sconfitto. Tristemente, mi preparo alla resa”, scriveva poco più di un anno fa il cantante, che sul palco appare pieno di vita, ma che dentro di sé nascondeva un tormento insopportabile, al punto di aver pensato di voler morire.

“Il mondo sa essere cattivo – scrive Tiziano Ferro, il cui coming out è stato apprezzato da molti esponenti della comunità omosessuale – con chi non riesce a difendersi e io non ho mai veramente imparato a farlo”.

296

Fonte | Spetteguless

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Lun 25/10/2010 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici